“Il Mercato nel campo”, Giunti: “Grande successo”

Brillano le eccellenze in piazza del Campo

Data di pubblicazione:
Tipologia della notizia
Comunicati stampa

Corpo

Un grande successo, che sarà di stimolo per le prossime edizioni”. Così l’assessore al turismo e commercio del Comune di Siena Vanna Giunti commenta il tradizionale appuntamento de “Il Mercato nel Campo”, giunto alla XVI edizione. L’evento, che ha visto con le migliori eccellenze senesi, toscane e nazionali negli oltre centoquaranta banchi presenti in piazza del Campo a Siena sabato 2 e domenica 3 dicembre, è rientrato nel cartellone “Una festa continua”, organizzato dal Comune di Siena per le feste natalizie ed è stato frutto della collaborazione fra amministrazione comunale, Cat Confcommercio Siena e Cat Confesercenti Siena, con il patrocinio della Camera di Commercio Siena-Arezzo.

Abbiamo registrato - spiega Giunti – un grande afflusso di cittadini, senesi e turisti anche provenienti da fuori Regione. Un segnale importante per una definitiva ripresa del settore turistico dopo il Covid, ma non certo un punto di arrivo, bensì di partenza. Questo anche in vista delle altre numerose iniziative presenti nel cartellone natalizio e in vista degli eventi di Capodanno. Credo che ‘Il Mercato nel Campo’ rappresenti un’iniziativa irrinunciabile per il settore del commercio e del turismo, anche per gli aspetti relativi all’indotto. L’utilizzo delle strutture in legno, fra le novità di questo anno come da richiesta specifica degli esercenti, ha permesso agli stessi di lavorare in sicurezza e senza problematiche relative a smontaggio e rimontaggio nella notte fra sabato e domenica. Naturalmente assieme a Cat Confcommercio Siena e Cat Confesercenti Siena effettueremo tutte le valutazioni del caso per apportare eventuali modifiche in vista della prossima edizione del 2024”.

"C'è stato un flusso costante sin dal sabato mattina, momento che solitamente era quello in cui risultavano minori presenze - dice Elena Lapadula, Responsabile Cat Confcommercio Siena - Insieme al Mercato, che ha attratto molte persone, tanti visitatori pure in città. Insomma Il Mercato si conferma un grande momento per avviare le festività e far parlare di Siena. Mercato che tra l'altro ha mantenuto lo stesso numero di operatori degli anni pre Covid e garantisce una selezione di prodotti di grande qualità e diversificazione. Il contenuto, le proposte che vengono fatte fanno la differenza. E spingere verso la qualità, la tradizione è la strada da sempre perseguita, strada che paga. Sulle nuove casette, che ospitano due aziende ciascuna, abbiamo raccolto una valutazione positiva da parte dei partecipanti così come abbiamo raccolto delle proposte che sicuramente verranno analizzate e accolte. Il nostro è un lavoro di organizzazione e gestione, insieme a Confesercenti, che vuol dire anche mettere in atto i cambiamenti necessari perchè il Mercato sia sempre più attrattivo e funzionale".

Il Mercato nel Campo” ha fatto registrare quest’anno, su centoquarantaquattro aziende totali presenti, ben cento aziende toscane. Nel settore agroalimentare sono state cinquantaquattro le aziende toscane, trentanove le aziende provenienti dal territorio nazionale e quattro le ospiti del Comune di Siena provenienti dal Comune di Bernalda; nel settore artigianato sono state quarantasei le aziende toscane su un totale di quarantasette.

Ufficio Stampa Comune di Siena

mercato nel campo 2023
mercato nel campo 2023
mercato nel campo 2023

Ultimo aggiornamento

04/12/2023, 15:45