Cosa

Il cittadino italiano o straniero che trasferisce la propria dimora abituale nel Comune di Siena, provenendo da altro comune o dall’estero o il cittadino che cambia la propria abitazione, trasferendosi presso un altro indirizzo all’interno dello stesso territorio comunale, deve presentare per sé e per gli eventuali componenti il proprio nucleo familiare la dichiarazione di residenza all’Ufficio Anagrafe entro 20 giorni dal trasferimento.

Leggere Attentamente

Requisiti per il cambio di residenza:

  • avere la dimora abituale a Siena;
  • avere la titolarità a risiedere nell'abitazione indicata.

Come

 

Le pratiche per il cambio di residenza e le variazioni di indirizzo, possono essere compilate in modo semplice e guidato  cliccando qui.

Solo per coloro che non hanno SPID, CIE o CNS, la documentazione per la dichiarazione di residenza, può essere trasmessa con una delle seguenti modalità:

  • tramite posta elettronica al seguente indirizzo cambidiresidenza@comune.siena.it
  • tramite posta elettronica certificata al seguente indirizzo: comune.siena@postacert.toscana.it
  • tramite fax allo 0577 292216
  • tramite posta raccomandata al seguente indirizzo postale: Comune di Siena - Ufficio Anagrafe – Il Campo, n. 1 - 53100 SIENA.
  • direttamente presso (Previo appuntamento qui):
    Servizio Demografico Sede Centrale, in via Salicotto n. 6, tel. 0577 292200;

Obbligo dichiarazione Tari:

La residenza nell’immobile produce per il possessore o il detentore l’obbligo di presentare la dichiarazione Tari. In caso di successivo cambio, si dovrà presentare denuncia di cessazione e/o dichiarazione di inizio per il nuovo immobile occupato nel territorio comunale. Il modulo dichiarazione Tari, una volta compilato, deve essere inviato separatamente dalla richiesta di residenza al seguente indirizzo di posta elettronica: gestione.tari@sienaparcheggi.com.

Per accedere alla relativa modulistica, cliccare.

Per ulteriori informazioni:

  • Siena Parcheggi S.p.a. - Via Fontebranda 65. -53100 SIENA –TEL 0577228795 –    Email   gestione.tari@sienaparcheggi.com Pagina web https://www.sienaparcheggi.com/it/1319/TARI.htm

Documentazione da presentatre

Documentazione da presentare

  • Dichiarazione di residenza ( ALLEGATO 1 ) firmata da tutte le persone maggiorenni interessate al trasferimento.
  • Dichiarazione di uno dei genitori ( ALLEGATO 3 ) quando il cambio di residenza o di indirizzo riguardi un minore ed il trasferimento non riguardi entrambi i genitori.
  • Dichiarazione di conoscenza del trasferimento, per chi si trasferisce in un appartamento dove è già residente un nucleo familiare, resa da un maggiorenne della famiglia ospitante, utilizzando i seguenti moduli:
  • (ALLEGATO 4) se ci sono vincoli di matrimonio, parentela, affinità, adozione, tutela o vincoli affettivi;
  • (ALLEGATO 5) se non c’è alcun vincolo.
  • Dichiarazione sostitutiva relativa al titolo di occupazione dell’immobile secondo uno dei seguenti moduli:
  • (ALLEGATO 6)
  • (ALLEGATO 7) da compilarsi a cura del proprietario dell’immobile solo se il dichiarante sia ospitato da altra persona (in possesso di un regolare contratto d'affitto o altro titolo di occupazione dell’immobile).
  • Documenti di cui all’(ALLEGATO A) per cittadini stranieri non comunitari;
  • Documenti di cui all’(ALLEGATO B) per cittadini comunitari;
  • Copia, non autenticata, di un documento di identità in corso di validità di ogni firmatario.

Leggere attentamente per la compilazione della dichiarazione

Il dichiarante deve indicare, ove esistente, il numero interno dell'unità immobiliare affisso alla porta di ingresso dell'abitazione.

Se l'appartamento è sprovvisto di numero interno e vi si accede da un numero civico dal quale accedono altri appartamenti, prima di presentare la dichiarazione, assumere informazioni riguardo alla numerazione civica al seguente numero telefonico: 0577 292200.

Se gli interessati al trasferimento di residenza sono in possesso di libretto di circolazione di veicoli e/o di patente di guida italiana o rilasciata da Paesi dell'UE e riconosciuta dall'Italia, il dichiarante , deve compilare i campi specifici del modulo di Dichiarazione di residenza/abitazione, barrando i relativi riquadri.
Con il Decreto "Semplificazioni" - Decreto Legge del 16/07/2020 n.76 - Legge di conversione dell'11/09/2020 n.120, la Motorizzazione non invia più alcun adesivo da applicare né sulla patente né sui libretti dei veicoli. Si potrà successivamente verificare i dei propri dati registrandosi al sito www.ilportaledellautomobilista.it; da qui, effettuando l'accesso al proprio profilo, nel menu di sinistra ACCESSO AI SERVIZI - ATTESTATO DI RESIDENZA potrà stampare il proprio attestato di residenza.

Costi e Tempi

  • Non è richiesto nessun pagamento.
  • L'Ufficio provvede entro 2 giorni lavorativi dalla presentazione alla registrazione della nuova residenza.
  • Gli accertamenti dell'Ufficio Anagrafe avvengono nei 45 giorni successivi.
  • Gli effetti giuridici delle dichiarazioni decorrono dalla data di presentazione.

Leggere Attentamente:

Qualora entro il termine dei 45 giorni non vengano comunicati dal Comune al cittadino eventuali requisiti mancanti o gli esiti negativi degli accertamenti svolti, il cambio di residenza o di abitazione si intende accolto.

 

Normativa e circolari

  • Art. 43 codice civile;
  • Legge 1228/1954 - Ordinamento delle anagrafi della popolazione residente (art. 2 e 4);
  • D.P.R. 223/1989 - Approvazione del nuovo regolamento anagrafico della popolazione residente;
  • Art. 5 D.L. 9 febbraio 2012, n.5, convertito in Legge 4 aprile 2012, n.35;
  • Legge 80 del 2014 di conversione del D.L. 47/2014 art. 5;
  • Circolare dell'Interno n. 9-2012  - Cambi di residenza in tempo reale ;
  • Circolare Ministero dell'Interno n. 1178/2014 - Cambi di residenza nel rispetto della lotta contro l'occupazione abusiva  di immobili 

Ultimo aggiornamento

21/06/2022, 14:33