Turismo: prima riunione della Consulta dell’Ambito Turistico Terre di Siena

L’assessore Giunti: “Passo importante per la condivisione delle strategie con il territorio”

Data di pubblicazione:
Tipologia della notizia
Comunicati stampa

Corpo

E’ in programma lunedì prossimo, 20 novembre, dalle ore 15 presso la sala “Italo Calvino” del Santa Maria della Scala la prima riunione della Consulta dell’Ambito Turistico Terre di Siena. Si tratta di una prima e importante applicazione sul territorio di ambito turistico, di cui il Comune di Siena è capofila, della legge regionale 86/2016 e di un passo altrettanto importante per coniugare tale normativa ad azioni concrete, in vista della conferma della certificazione di turismo sostenibile della città di Siena.

La Consulta dell’Ambito Turistico Terre di Siena, come detto prevista dalla legge regionale, è composta da associazioni di categoria delle imprese del turismo, istituzioni culturali dei musei e dei parchi, organizzazioni sindacali dei lavoratori, associazioni dei consumatori, associazioni pro-loco.

E’ un passaggio molto importante – commenta l’assessore al turismo e commercio del Comune di Siena Vanna Giunti – che rientra nella volontà di questa amministrazione di passare da un turismo ‘subìto’ a un turismo ‘programmato’ e ‘gestito’, attraverso il primo piano strategico del turismo per la città di Siena, coniugando la legge regionale con le azioni concrete per la conferma della certificazione di turismo sostenibile. E' questo del resto l'obiettivo a cui lavorerà anche la nuova Cabina di regia del turismo, cui abbiamo dato vita alcune settimane fa. La riunione della Consulta rientra nel piano di riorganizzazione dell’ambito Terre di Siena, portato avanti anche con la creazione della Destination Management Organization (Dmo) e l’apporto del Comitato di indirizzo dell’Ambito Turistico terre di Siena. Vogliamo rafforzare la rete di rapporti con i Comuni contermini a quello di Siena, la rete di rapporti con gli operatori economici e il percorso già avviato sulla certificazione della sostenibilità. Siena è la prima città d’arte in Italia ad aver ottenuto questa certificazione, che vogliamo assolutamente confermare e stiamo lavorando per allargare agli stessi Comuni contermini”.

Ufficio Stampa Comune di Siena

Ultimo aggiornamento

16/11/2023, 13:11