Atto vandalico a Colonna San Marco, il Comune monitora la situazione

Data di pubblicazione:
Tipologia della notizia
Comunicati stampa

Corpo

Il Comune di Siena sta monitorando l’area della rotonda all’altezza di Colonna San Marco. Negli ultimi giorni, infatti, sono stati registrati degli atti vandalici da parte di ignoti: sono stati divelti alcuni sassi che fanno parte della recinzione dell’aiuola della rotonda, creando un possibile pericolo per passanti e mezzi. Dopo un primo episodio, alcuni giorni fa, la squadra delle aree verdi e manutenzione del Comune di Siena è intervenuta per rimuovere alcune pietre e stabilizzare alcune altre che risultavano parzialmente smurate. Nonostante questo intervento, questa mattina, sabato 15 ottobre, altri sassi sono stati divelti da ignoti, presumibilmente nelle ore notturne. L’amministrazione, oltre a monitorare la situazione, sta valutando se agire con un intervento definitivo, rimuovendo questo tipo di recinzione oppure adottando una soluzione che impedisca questo tipo di atti.

 

Dispiace dover effettuare questo tipo di intervento - commenta l’assessore al decoro urbano Silvia Buzzichelli – per far fronte ad atti di questo genere, purtroppo non i primi in città e spendendo risorse della comunità, ma è necessario mantenere il giusto livello di sicurezza per tutti anche a fronte di gesti sconsiderati. L’aiuola è stata oggetto di recente sistemazione, attraverso il taglio dell’erba che, ovviamente, non ha inficiato quel tipo di recinzione ornamentale. Anche un inesperto in materia capirebbe infatti che gli strumenti utilizzati dalle ditte specializzate per il taglio dell’erba si rovinerebbero incontrando quel tipo di ostacolo durante le operazioni”.

Ufficio Stampa Comune di Siena

Ultimo aggiornamento

15/10/2022, 11:36