PCI - Polo di Abbadia - Renaccio - Comune di Siena

Vai ai contenuti principali
 
 
 
Logo Comune di Siena
 

PCI - Polo di Abbadia - Renaccio

L'ATI 10: Abbadia-Renaccio, rappresenta un perno fondamentale della Città dell'Arbia, collocandosi come elemento di snodo tra gli agglomerati di Taverne d'Arbia e di Abbadia, in prevalenza a carattere residenziale e l'area produttiva di Renaccio. Questa scelta insediativa si affida in misura significativa alla realizzazione di alcuni interventi infrastrutturali di rilevanti dimensioni, che fanno leva da un lato sulla possibilità di valorizzare, con una nuova stazione, l'incrocio delle linee ferroviarie Siena-Chiusi e Siena Grosseto, e dall'altro sul completamento di alcuni interventi di potenziamento della viabilità (collegamento con Taverne d'Arbia).

Nell'ATI di Abbadia-Renaccio è da realizzarsi un insediamento prevalentemente residenziale per circa 450 alloggi (abitanti virtuali 1.040) comprensivo di esercizi di vicinato e di terziario (uffici, studi professionali, servizi alla persona) nella misura massima dell'8% del volume residenziale proposto.

Responsabile del Procedimento: Arch. Rolando Valentini (Dirigente della Direzione Urbanistica)

Garante per la comunicazione: Dott. Gianluca Pocci (Dirigente della Direzione Comunicazione, Sistema Informativo e Reti Tecnolgiche)