Collegamenti utili - Comune di Siena

Vai ai contenuti principali
 
 
 
Logo Comune di Siena
 

Collegamenti utili

AUTORITÀ DI BACINO DISTRETTUALE DELL'APPENNINO SETTENTRIONALE

Piano gestione rischio alluvioni (PGRA)

Il Piano di gestione del rischio di alluvioni (PGRA) è previsto dalla direttiva comunitaria 2007/60/CE (cd. ‘Direttiva Alluvioni’) e mira a costruire un quadro omogeneo a livello distrettuale per la valutazione e la gestione dei rischi da fenomeni alluvionali, al fine di ridurre le conseguenze negative nei confronti della salute umana, dell’ambiente, del patrimonio culturale e delle attività economiche.

Link sito: http://www.appenninosettentrionale.it/itc/?page_id=55

Link cartografia: https://geodata.appenninosettentrionale.it/mapstore/#/viewer/openlayers/988

 

Piano assetto idrogeologico (PAI)

Il Piano per l’Assetto Idrogeologico (PAI), stralcio del Piano di bacino, ai sensi dell’art. 65, c.1 del Dlgs 152/2006 e s.m.i. “è lo strumento conoscitivo, normativo e tecnico-operativo mediante il quale sono pianificate e programmate le azioni e le norme d’uso finalizzate alla conservazione, alla difesa e alla valorizzazione del suolo.”

Link sito: http://www.appenninosettentrionale.it/itc/?page_id=3112

Link cartografia: https://geodata.appenninosettentrionale.it/mapstore/#/viewer/openlayers/1072

 

ISPRA

Inventario dei fenomeni franosi in Italia (IFFI)

Il Progetto IFFI (Inventario dei Fenomeni Franosi in Italia), realizzato dall’ISPRA e dalle Regioni e Province Autonome, fornisce un quadro dettagliato sulla distribuzione dei fenomeni franosi sul territorio italiano. L’inventario rappresenta uno strumento conoscitivo di base per la valutazione della pericolosità da frana, con l’obiettivo di favorire la più ampia diffusione e fruizione delle informazioni ai cittadini, alle amministrazioni locali, agli enti di ricerca, ai tecnici operanti nel settore della progettazione e pianificazione territoriale, per la programmazione degli interventi di difesa del suolo e ai cittadini.

Link sito: https://www.progettoiffi.isprambiente.it/

Link inventario frane: https://idrogeo.isprambiente.it/app/if f i?@=41.55172 5 25894153,12.57350148381829,0

Link pericolosità e controllo del rischio:

https://idrogeo.isprambiente.it/ap p /pir?@=41.55172525201945,12.57350147664553,0

 

Archivio indagini nel sottosuolo

Banca dati dei sondaggi acquisiti ai sensi della Legge n. 464 del 4/09/1984, con cui viene fatto obbligo di comunicare al Servizio Geologico d’Italia (ISPRA) le informazioni relative a studi o indagini nel sottosuolo nazionale, per scopi di ricerca idrica o per opere di ingegneria civile. Tali informazioni riguardano in particolare le indagini spinte a profondità maggiori di 30 metri dal piano campagna e, nel caso delle gallerie, maggiori di 200 metri di lunghezza.

Link banca dati:

http://sgi2.isprambient e.it/viewersgi2/?title=ITA_Indagini_sottosuolo464&resource=wms%3Ahttp%3A//sgi2.isprambiente.it/arcgis/services/servizi/indagini464/MapServer/WMSServer%3Frequest%3DGetCapabilities%26service%3DWMS

 

ATTIVITÀ DI MONITORAGGIO DEL RISCHIO IDROGEOLOGICO DEL TERRITORIO (REGIONE TOSCANA) - INTERFEROMETRIA SAR SATELLITARE

L'interferometria SAR satellitare rappresenta lo strumento più all'avanguardia per la misura degli spostamenti superficiali e consente l'individuazione, la mappatura e l'analisi, anche tramite le serie temporali degli spostamenti, di quelle aree interessate da deformazioni indotte da fenomeni di dissesto idrogeologico come frane e subsidenza indotta da pompaggi della risorsa idrica o connessa allo sfruttamento della risorsa geotermica. Tale metodologia sebbene non consenta di intercettare fenomeni improvvisi ed imminenti, permette comunque un monitoraggio continuo di eventuali spostamenti e deformazioni che protraendosi nel tempo possono essere precursori e causa di possibili eventuali criticità sul territorio e sulle infrastrutture regionali.

 

Link portale dei dati interferometrici:

https://www.regione.toscana.it/-/attivita-di-monitorag gio-del-rischio-idrogeologico-del-territorio