CONTRIBUTI REGIONALI A FAVORE DELLE FAMIGLIE CON FIGLI MINORI DISABILI (L.R. 73/2018) - Comune di Siena

Vai ai contenuti principali
 
 
 
Logo Comune di Siena
 

CONTRIBUTI REGIONALI A FAVORE DELLE FAMIGLIE CON FIGLI MINORI DISABILI (L.R. 73/2018)

Con la Legge Regionale n. 73 del 27 Dicembre 2018, la Regione Toscana ha stabilito di concedere per il triennio 2019-2021 un contributo economico pari ad € 700,00 (settecento)  a favore delle famiglie con figli minori disabili gravi (Art. 3 comma 3 della Legge 5 febbraio 1992 n. 104 - Legge quadro per l'assistenza, l'integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate) 

Ai fini dell'erogazione del contributo è considerato minore anche il figlio che compie il diciottesimo anno di età nell'anno di riferimento del contributo.

Sul sito della Regione Toscana è stato inserito uno spazio informativo dedicato al tema della nuova Legge Regionale 73/2018 art.5 denominato:"Contributi per famiglie con figli minori disabili" .

 

ATTENZIONE:

Per l'annualità 2020  il termine per la presentazione della domanda al Comune di residenza è prorogato al 31 AGOSTO 2020.

Per informazioni rivolgersi allo Sportello URP (Piazza Il Campo, 7) o presso il Servizio Sociale, Terzo Settore e Raccordo con SdSS del Comune di Siena  -   Via Casato di Sotto, 23 – Sig.ra Sara Bendinelli Tel. 0577-292496 E-mail  sara.bendinelli@comune.siena.it

Per le richieste di riscossione tramite bonifico in conto corrente è previsto un addebito di Euro 2,00 in tutti i casi nei quali il conto corrente sia acceso su istituti bancari che non siano appartenenti al pool di Tesoreria (così come per i conti correnti postali)

Per le richieste di riscossione tramite assegni circolari N.T. sono previsti i costi di raccomandata per Euro 3,60.

NON SONO PREVISTI PAGAMENTI SU LIBRETTI POSTALI