TEATRO DEL PORTO - Comune di Siena

Vai ai contenuti principali
 
 
 
Logo Comune di Siena
 

TEATRO DEL PORTO

teatro-del-porto-web

Teatro dei Rinnovati

venerdì 18 novembre - ore 21.15 / sabato 19 novembre - ore 21.15 / domenica 20 novembre  - ore 17

 

 

PRIMA NAZIONALE

 

Massimo Ranieri

TEATRO DEL PORTO

 

versi, prosa e musica di Raffaele Viviani

regia Maurizio Scaparro

con Ernesto Lama, Angela De Matteo, Gaia Bassi, Roberto Bani, Mario Zinno, Ivano Schiavi, Antonio Speranza, Francesca Ciardello

 

l’orchestra

pianoforte Ciro Cascino

contrabbasso Luigi Sigillo – fiati Donato Sensini

violino Sandro Tumolillo – tromba Giuseppe Fiscale – batteria Mario Zinno

 

elaborazioni musicali Pasquale Scialò

scene e costumi Lorenzo Cutuli

disegno luci Maurizio Fabretti

coreografie Giorgio De Bortoli

 

produzione Gli Ipocriti

 

 

 

 

 

 

Dopo il successo di Viviani Varietà, Massimo Ranieri e Maurizio Scaparro affrontano ancora una volta il grande drammaturgo Raffaele Viviani.

Teatro del Porto nasce pensando ad uno spazio sospeso tra il mare e la terra; uno spazio che favorisce lo scambio di conoscenza e di speranze che viene dal mare.

È qui che Raffaele Viviani ci porta con il suo teatro e con la sua musica per ricordare sogni e delusioni di una grande città e per accompagnarci verso un futuro già cominciato. Così, grazie a lui, possiamo combinare parole vecchie come “Mediterraneo”, “emigrazione” e, con un po’ di ottimismo, anche “cultura” e “teatro”, a nuovi intensi significati.

 

durata: lo spettacolo debutta nel corso della stagione

 

 

 

info biglietti

 

vendita online su www.comune.siena.it - servizi online – biglietteria teatri e musei, esclusi i giorni di apertura della biglietteria del Teatro

vendita telefonica tramite Ufficio Prenotazioni

tel. 0577 292615-14 (dal lunedì al venerdì con orario 9,30/12,30) esclusi i giorni di apertura della biglietteria del Teatro

vendita diretta presso la biglietteria del Teatro dei Rinnovati tel. 0577 292265

giovedì 17 novembre  dalle 17 alle 20

venerdì 18,  sabato 19 novembre dalle 16 fino all’inizio dello spettacolo

domenica 20 dalle 15 fino ad inizio spettacolo