L'AVARO - Comune di Siena

Vai ai contenuti principali
 
 
 
Logo Comune di Siena
 

L'AVARO

Teatro dei Rinnovati

venerdì 16 dicembre - ore 21.15

L-avaro-nella-foto-M.-Salvianti-A.-Benvenuti

sabato 17 dicembre - ore 21.15

domenica 18 dicembre - ore 17.00

 

Alessandro Benvenuti 

L’AVARO

di Molière

libero adattamento, ideazione spazio, costumi

regia Ugo Chiti

con Giuliana Colzi,Andrea Costagli,Dimitri Frosali, Massimo Salvianti,Lucia Socci, Paolo Ciotti,Gabriele Giaffreda, Desirée Noferini

ricerca e realizzazione costumi Giuliana Colzi

luci Marco Messeri

musiche Vanni Cassori

produzione Arca Azzurra Teatro

 

 

Dopo Il malato immaginario, la compagnia Arca Azzurra si confronta nuovamente con un testo del drammaturgo francese per eccellenza: Molière. Questa volta lo fa con L’avaro, opera amara e irresistibilmente comica. Un classico capace, come lo sono i tutti i grandi testi, di parlare del presente senza trasposizioni o forzate interpretazioni. Lo sa bene Ugo Chiti che ancora una volta ne cura l’adattamento e la regia. A contribuire all’allestimento, si aggiunge nella parte del protagonista Arpagone l’attore e amico Alessandro Benvenuti. Un felice mix di fattori che portano il pubblico nella Parigi del Settecento dietro le vicende di un uomo avido di denaro che trasforma ogni occasione in fonte di guadagno. Tra avarizia scellerata, matrimoni combinati, medici incapaci, lusso sfrenato e gioco d’azzardo non mancano certo i colpi di scena.

 

durata: 2h con intervallo

 

 

info biglietti

 

online   esclusi i giorni di apertura della biglietteria del Teatro

vendita telefonica tramite Ufficio Prenotazioni

tel. 0577 292615-14 (dal lunedì al venerdì con orario 9,30/12,30) esclusi i giorni di apertura della biglietteria del Teatro

vendita diretta presso la biglietteria del Teatro dei Rinnovati tel. 0577 292265

giovedì 15 dicembre dalle 17 alle 20

venerdì 16,  sabato 17 dicembre dalle 16 fino all’inizio dello spettacolo

domenica 18 dicembre dalle 15 fino ad inizio spettacolo