DIDONE (NODID) - Comune di Siena

Vai ai contenuti principali
 
 
 
Logo Comune di Siena
 

DIDONE (NODID)

didone_1

Teatro dei Rozzi

venerdì 10 marzo – ore 21.15

 

 

DIDONE(NODID)

di e con Silvia Priscilla Bruni e Margherita Fusi

produzione Topi Dalmata

 

 

 

 

 

 

 

 

Storie ironiche e non, direttamente dai miti greci, ci ricordano comportamenti discutibili di uomini e donne, ci insegnano che c’è un tempo per amare e sopportare e un tempo per dire no ad ogni forma di violenza e sottomissione. Ed è strano che a ricordarcelo siano proprio loro, le storie più lontane.

Un viaggio tragicomico nelle debolezze archetipiche dell’essere umano accompagnati da due attrici che sul palco ci mostreranno i battibecchi di Penelope, istituzione matrimoniale, e Calipso, la dea eternamente zitella, un diverso sguardo sulla bella Elena, così assente dal momento in cui, a dodici anni, viene rapita come un oggetto dal re Teseo, per concludere col sogno di una Didoneide che riesce finalmente a veder la regina cartaginese salutare con sollievo quella lagna di Enea.

 

durata: 55’

 

 

Info vendita biglietti

Biglietteria Teatro dei Rozzi, piazza Indipendenza 15
giovedì 9 marzo dalle 17 alle 20 / venerdì 10 marzo  dalle 16 fino ad inizio spettacolo

biglietti
posto unico non numerato
intero € 8
ridotto € 5 over 65 anni, soci Unicoop Firenze, under 26 anni, allievi scuole di danza e di teatro