LA BELLA ADDORMENTATA - Comune di Siena

Vai ai contenuti principali
 
 
 
Logo Comune di Siena
 

LA BELLA ADDORMENTATA

TEATRO DEI RINNOVATI

DANZA

 

 

giovedì 3 gennaio 2013, ore 21.15 

la-bella-addormentata

Balletto Di San Pietroburgo 

direzione artistica Kirill Šmorgoner
LA BELLA ADDORMENTATA
coreografia di Marius Petipa
musica di Pëtr Il'ič Čajkovskij
scene e costumi di Vjačeslav Okunev
in collaborazione con ATER - Associazione Teatrale Emilia Romagna  

 

 

Il balletto è composto da due atti, il Primo atto: A Palazzo Reale è festa. La Principessa Aurora compie 16 anni! Quattro Principi stanno corteggiando Aurora, durante la danze l’attenzione di Aurora è distolta da una strana donna vestita di nero che le offre un oggetto insolito. È la Fata Carabosse con il fuso stregato! Aurora tocca il fuso, si punge un dito e cade a terra priva di sensi. Appare la Fata dei Lillà, madrina di Aurora, con la sua bacchetta annuncia che Aurora non morirà, cadrà in un sonno profondo e solo l’amore di un Principe la risveglierà. L’intera Corte cade addormentata con Aurora, la Fata dei Lillà avvolge la Corte in un groviglio di spine e arbusti. Il Secondo Atto: 100 anni dopo. Il Principe Désiré è a caccia con i suoi amici, la caccia, però, non lo diverte. Sogna una ragazza meravigliosa di cui potersi innamorare. In quell’istante appare la Fata dei Lillà su un’imbarcazione magica e mostra al Principe un’immagine di Aurora. Il Principe rimane affascinato alla vista della Principessa che danza con grazia tra fate e ninfee. Cerca di prenderla tra le braccia, ma la visione svanisce. La Fata invita il Principe a bordo della sua imbarcazione per recarsi al castello incantato. Il Principe vede la bella addormentata e, conquistato dalla sua bellezza, la bacia teneramente. Il bacio appassionato del giovane innamorato annulla il maleficio, Aurora si risveglia e con lei tutto il Regno addormentato. La Principessa vede il suo salvatore, e corrisponde i suoi sentimenti d’amore. Il Principe Désiré chiede al Re e alla Regina la mano della figlia. A Palazzo stanno festeggiando il matrimonio di Aurora e il Principe. Al loro matrimonio arrivano gli eroi delle fiabe più famose: il Gatto con gli stivali, la Principessa Florine e l’Uccellino Azzurro, il Lupo e Cappuccetto Rosso. La Fata dei Lillà e le Fate buone dai gioielli preziosi salutano Aurora e il Principe Désiré finalmente felici.

durata: 2h 20’

 

 

 

 

INFO BIGLIETTI

Prevendita (dal 24 ottobre 2012)
CALL CENTER tel. 0577 292614 - 15
dal lunedì al venerdì, con orario 9.30/12.30. Non è possibile prenotare tramite call center nei giorni di apertura della biglietteria del teatro.
ON LINE su www.comune.siena.it - servizi on line - biglietteria

Vendita diretta
BIGLIETTERIA TEATRO DEI RINNOVATI
mercoledì 2 gennaio dalle ore 17 alle ore 20
giovedì 3 gennaio dalle ore 16 fino all'inizio dello spettacolo
PRENOTAZIONI TELEFONICHE
tel. 0577 292265 negli stessi giorni ed orari di apertura della biglietteria

 Per i diversamente abili è aperta negli stessi orari la biglietteria nel Cortile del Podestà.