GLI UCCELLI - Comune di Siena

Vai ai contenuti principali
 
 
 
Logo Comune di Siena
 

GLI UCCELLI

TEATRO DEI ROZZI

RESIDENZE

 

 

gli-uccelli

Prima Nazionale                                           

giovedì 14 marzo 2013, ore 21.15

GLI  UCCELLI
da Aristofane
adattamento e regia di Lorella Serni e Duccio Barlucchi
maschere di Duccio Barlucchi
produzione Compagnia Teatro d’Almaviva

 

 

Maschere e colori, corpi e voci, humor e suggestioni, per una fiaba attuale da 2500 anni.Con caustica comicità e visionaria invenzione Aristofane satireggia i costumi del suo tempo, e l’amaro naufragare dei nobili ideali nello scontro con la realtà e gli istinti umani.L’ingenuo progetto di 2 umani delusi di cercare tra gli uccelli un “mondo migliore” senza corruzione, degrado morale, violenza e leggi vessatorie, è sviluppato con geniale invenzione narrativa e comicità surreale.Il puro desiderio iniziale, ali per volare con leggerezza, in un vivere condiviso libero e semplice, in armonia con la Natura, muterà nel corso degli eventi, delle pressioni e delle scelte, fino alla costituzione d’un’altra realtà fortificata, battagliera, punitiva, con tutti i vizi da cui si voleva fuggire.Nubicuculia, la città ideale tra le nuvole, sorta in nome del cambiamento e dell'utopia ribelle, per affermarsi e difendersi finirà per ricalcare gli schemi di potere e controllo di cui doveva essere alternativa.La regia restituisce la (sorprendente?) attualità delle tematiche, la freschezza della fantasia di Aristofane, il linguaggio irriverente e diretto, il comico condividere con lo spettatore uno sguardo beffardo sulle risibili miserie umane.

 

durata: 1h 15’

 

 

 

 

 

INFO BIGLIETTI

Prevendita (dal 24 ottobre 2012)
CALL CENTER tel. 0577 292614 - 15
dal lunedì al venerdì, con orario 9.30/12.30. Non è possibile prenotare tramite call center nei giorni di apertura della biglietteria del teatro.
ON LINE su www.comune.siena.it - servizi on line - biglietteria

Vendita diretta
BIGLIETTERIA TEATRO DEI ROZZI
mercoledì 13 marzo dalle ore 17 alle ore 20
giovedì 14 marzo dalle ore 16 fino all'inizio dello spettacolo
PRENOTAZIONI TELEFONICHE
tel. 0577 46960 negli stessi giorni ed orari di apertura della biglietteria