Respinta la mozione di Cerretani sulla Fondazione Bianca Piccolomini Clementini - Comune di Siena

Vai ai contenuti principali
 
 
 
Logo Comune di Siena
 

Respinta la mozione di Cerretani sulla Fondazione Bianca Piccolomini Clementini

Il Consiglio, durante la seduta di oggi, non ha approvato la mozione, firmata da Claudio Cerretani (In Campo) sul futuro della Fondazione Bianca Piccolomini Clementini <<da sempre a servizio delle persone in difficoltà, e che ora può essere messo a rischio a causa di scelte discutibili, o elargizioni a iniziative come il concerto di fine anno in piazza del Campo, poco associabili, a giudizio del consigliere, alle sue finalità solidali>>. La richiesta di impegno, avanzata al sindaco e alla Giunta, <<a vigilare sulla Fondazione per non disperderne il patrimonio materiale e immateriale, e continuare a garantire, così, un sostegno ai concittadini bisognosi>>, non ha trovato l'appoggio della maggioranza perché, come è stato spiegato, oltre ad essere una mozione che ha perso di attualità, l’argomento è incentrato su una fondazione privata, che rende impotente ogni azione da parte del Comune.

Ufficio Stampa Comune di Siena