Istituita la Consulta comunale per l'handicap - Comune di Siena

Vai ai contenuti principali
 
 
 
Logo Comune di Siena
 

Istituita la Consulta comunale per l'handicap

L'assemblea consiliare nella seduta di ieri, 19 giugno, ha deliberato, all’unanimità, l'istituzione della Consulta comunale per l'handicap, con l'obiettivo di promuovere e favorire l'integrazione e la partecipazione sociale delle persone disabili e delle loro famiglie, supportando il Comune, le istituzioni e gli enti presenti sul territorio nella programmazione delle azioni a loro rivolte, al fine di costruire una rilevante rete di confronto, iniziativa, approfondimento, scambio e comunicazione. La Consulta avrà anche il compito di esprimere pareri sulle proposte dell'Amministrazione in materia di politiche sociali rivolte ai disabili, nonché formulare proposte e iniziative sulle tematiche della disabilità. L'organismo sarà composto da: due rappresentanti (uno effettivo e uno supplente) di ciascuna associazione che ne faccia domanda, e che abbia sede e operatività in modo continuo e documentabile da almeno tre anni nel territorio comunale e che contempli tra i fini statutari l'integrazione sociale delle persone in situazione di handicap e delle loro famiglie; dal sindaco o suo delegato; da un consigliere di maggioranza e uno di minoranza.