Drusilla

Semplificazione e innovazione digitale: il 28 febbraio lo switch off delle identità digitali per l'accesso ai servizi on line - Comune di Siena

Vai ai contenuti principali
 
 
 
Logo Comune di Siena
 

Semplificazione e innovazione digitale: il 28 febbraio lo switch off delle identità digitali per l'accesso ai servizi on line

Più 42% di identità digitali (SPID) rilasciate nella provincia di Siena nel quarto trimestre 2020 rispetto al trimestre precedente. Un bel risultato per i cittadini senesi se si considera che a livello nazionale tale incremento è solo del 24,85%. In totale le identità SPID rilasciate nel nostro territorio nell'anno appena trascorso sono 40.683, confermando anche in valore assoluto la grande diffusione dell'identità digitale nella nostra provincia.
E' comunque possibile apprezzare la crescita esponenziale dello SPID a livello nazionale con un balzo da 5.685.148 identità rilasciate complessivamente nel gennaio 2020 a 16.935.880 rilasciate fino al 10.02.2021. Fenomeno senz'altro dovuto anche all'impulso dato al settore del ICT dall'emergenza sanitaria e quindi dall'utilizzo delle opportunità offerte dai servizi informatici.
“Fa piacere vedere il grande numero di identità digitali SPID rilasciate per la provincia di Siena anche grazie alla campagna di comunicazione messa in atto dal Comune, ma dobbiamo fare ancora meglio” commenta l'assessore ai Servizi Informatici Clio Biondi Santi, ricordando che “Dal prossimo 28 febbraio è fatto divieto alle amministrazioni di rilasciare o rinnovare credenziali per l'identificazione e l'accesso dei cittadini ai propri servizi in rete diverse da SPID, CIE o CNS, fermo restando l'utilizzo di quelle già rilasciate fino alla loro naturale scadenza e, comunque, non oltre il 30 settembre 2021”.

Per maggiori informazioni http://identitadigitale.comune.siena.it/

Fonte dati: Agenzia per l'Italia Digitale (AGID)

 

identita1

 

identita2