Palazzo Pubblico - Comune di Siena

Vai ai contenuti principali
 
 
 
Comune di Siena
 

Palazzo Pubblico

Palazzo-Pubblico

Il Palazzo Pubblico costruito tra la fine del Duecento e l'inizio del trecento, per ospitare i ignori Nove che governavano la Repubblica di Siena. In origine il palazzo era molto piccolo comprendeva comprendeva solo arcate in pietra .Più tardi vennero aggiunti le parti laterali i piani superiori in mattoni rossi e la corona con nove merli guelfi, uno per ogni governatore della Repubblica.

All'interno del palazzo, il Museo Civico è aperto al pubblico. Le sale più importanti sono quelle del Mappamondo e quella della Pace. Nalla prima sala si trova la Maestà(1315 - 21) e il Guidoriccio (1328) dipinti da Simone Martini. Nella seconda sala si trovano i famosi affreschi di Ambrogio Lorenzetti L'Allegoria del Buono e Cattivo governo (1337 -38).