Volontariato in BCI - Comune di Siena

Vai ai contenuti principali
 
 
 
Comune di Siena
 

Servizio di Volontariato presso la Biblioteca comunale degli Intronati

 

La Biblioteca Comunale degli Intronati, Istituzione del Comune di Siena, ha costituito, fin dal 2014, un Servizio interno di volontariato.

Il servizio viene svolto nel rispetto delle norme contenute nel Regolamento per i rapporti di collaborazione tra le Biblioteche e Archivi storici comunali della Rete documentaria e bibliotecaria senese e singoli cittadini per lo svolgimento di attività di volontariato, approvato dal Consiglio di Amministrazione della Biblioteca comunale degli Intronati, in qualità di Biblioteca centro-rete, con deliberazione n.19 del 25 giugno 2014.

Per attività di volontariato deve intendersi quella prestata in modo spontaneo e gratuito in una logica di complementarietà e non di mera sostituzione degli operatori pubblici. Essendo la figura professionale del bibliotecario disciplinata dalla legge n. 4/2013, la collaborazione del volontario avrà necessariamente carattere integrativo e complementare, nelle attività e con il ruolo stabilito dal Direttore della Biblioteca.

I volontari, previa formazione e informazione, saranno coinvolti nelle operazioni di gestione complessiva della Biblioteca come: controllo delle raccolte, ricollocazione, prima informazione e orientamento agli utenti, e anche come supporto all’organizzazione di eventi culturali. I settori individuati e ai quali i volontari potranno essere destinati sono:

  • Biblioteca pubblica a scaffale aperto;
  • Biblioteca per bambini e ragazzi;
  • Settore antico e Gabinetto disegni e stampe;
  • Settore Periodici;
  • Servizi di riproduzione;
  • Servizio di accoglienza.

I volontari dovranno impegnarsi affinché le attività programmate siano rese con continuità per il periodo preventivamente concordato e dare immediata comunicazione al Direttore delle interruzioni che, per giustificato motivo, dovessero intervenire nello svolgimento delle attività.

L’organizzazione operativa delle attività di volontariato sarà demandata ad un tutor per ogni settore/servizio individuato dal Direttore della Biblioteca.

All'inizio delle attività il tutor predisporrà di comune accordo con i volontari il programma operativo che dovrà prevedere anche adeguati corsi di formazione e aggiornamento ai quali i volontari sono tenuti a partecipare.

La Biblioteca comunale degli Intronati comunicherà immediatamente ai volontari ogni evento che possa incidere sullo svolgimento delle attività e sul rapporto di collaborazione.

REQUISITI DI AMMISSIONE

Possono inoltrare la domanda tutti i cittadini  maggiorenni con cittadinanza italiana, dell’Unione europea o di un paese extracomunitario purché in regola con il permesso di soggiorno.

Potranno, altresì, far parte dei volontari i cittadini minorenni, purché di età non inferiore ai 16 anni, i quali opereranno solo in presenza del personale dipendente, con autorizzazione scritta di almeno un genitore o di chi ne fa le veci.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di ammissione, da redigere in carta semplice secondo il modello allegato al presente avviso, sarà disponibile presso la Biblioteca comunale al banco prestito e al banco controllo oppure scaricabile dal sito della Biblioteca:  http://www.bibliotecasiena.it alla sezione “Comunicati Stampa e Avvisi” e del Comune di Siena http://www.comune.siena.it alla sezione

La domanda potrà essere presentata a cura degli interessati presso il banco controllo della Biblioteca comunale nei seguenti orari: lunedì-venerdì 9.00-18,45 sabato 9.00-13.30, o inviata per e-mail all’indirizzo: dirbiblio@biblioteca.comune.siena.it .

Nella domanda si dovrà indicare:

  • cognome e nome;
  • data e luogo di nascita;
  • residenza, domicilio, telefono, e-mail;
  • codice fiscale;
  • titolo di studio;
  • settore/servizio della Biblioteca nel quale si desidera prestare la propria attività volontaria;
  • allegare anche fotocopia di un documento di identità e del codice fiscale.

Le domande saranno esaminate da una commissione composta dal Direttore della Biblioteca e da almeno due tutor. La commissione provvederà ad espletare appositi colloqui motivazionali con i richiedenti al fine di illustrare loro i progetti previsti e favorire l’inserimento nelle attività più idonee e provvederà ad aggiornare l’elenco dei volontari.

ULTERIORI INFORMAZIONI

La Biblioteca comunale garantirà la necessaria copertura assicurativa.

Per maggiori informazioni i candidati potranno rivolgersi alla segreteria della Biblioteca tel. 0577-292632 o scrivere a: dirbiblio@biblioteca.comune.siena.it .

TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Con riferimento alle disposizioni di cui al Decreto Legislativo n.196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e successive modificazioni ed integrazioni, si informa che il trattamento dei dati contenuti nella domanda di ammissione è finalizzato unicamente alla realizzazione delle attività istituzionali inerenti il volontariato e che lo stesso avverrà con utilizzo di procedure informatiche e archiviazione cartacea dei relativi atti.

I candidati godono dei diritti di cui all’art. 7 del citato decreto legislativo tra i quali il diritto di accesso ai dati che li riguardano, nonché alcuni diritti complementari tra cui il diritto di rettificare, aggiornare, completare o cancellare i dati erronei, incompleti o raccolti in termini non conformi alla legge, nonché il diritto di opporsi per motivi legittimi al loro trattamento.

Titolare del trattamento dei dati personali è, ai sensi della richiamata normativa, la Biblioteca comunale degli Intronati, nella persona del suo direttore dott. Luciano Borghi.

____________________________________

Allegati: