WORLD FRANCIGENA ULTRAMARATHON spostata al 27 – 28 Ottobre 2018 - Comune di Siena

Vai ai contenuti principali
 
 
 
Comune di Siena
 

World Francigena Ultramarathon - Rinvio

Torna il 27 e 28 ottobre la World Francigena Ultra Marathon, l’evento dedicato agli appassionati di trekking e nordic walking che si cimenteranno in quattro diversi itinerari seguendo l’itinerario di Sigerico.Due giorni a piedi lungo l’antico tragitto della via Francigena, da Siena ad Acquapendente, per riscoprire alcuni dei borghi più belli della Toscana e del Lazio.

Quattro sono gli itinerari a disposizione dei partecipanti. Il più impegnativo è quello che si snoda lungo 120 km da Siena ad Acquapendente con partenza alle 10 di sabato 27 ottobre da Piazza del Duomo e attraverserà la Val d’Arbia, la Val d’Orcia fino ad Acquapendente. A disposizione però ci sono anche percorsi meno impegnativi di 32 kilometri: da Siena a Buonconvento, con partenza sabato 27 ottobre alle 10 da piazza del Duomo, e da Radicofani ad Acquapendente, con partenza domenica 28 ottobre alle 9. Impegnativo anche il percorso di 65 km con partenza in notturna (ore 22) da San Quirico d’Orcia ed arrivo ad Acquapendente.

Quest'anno ad arricchire le tante presenze all'Ultramarathon, si è iscritto anche Gianpaolo Fattoriuno dei diciannove tedofori italiani che a gennaio 2018 hanno portato la fiaccola olimpica in Corea del Sud, in occasione dei XXIII Giochi Olimpici invernali di Pyeongchang. La sua partecipazione dà prestigio alla manifestazione, in quanto, la torcia olimpica è un simbolo di pace, sportività, fratellanza e condivisione. Fattori la porterà con se sulla Francigena”.

Il tedoforo partirà da piazza Duomo sabato 27 mattina alle ore 10,00 per poi percorrere la tappa dei 65 km da San Quirico d’Orcia la sera del 27 ottobre fino alla meta finale: Acquapendente.

Inoltre Fattori sarà presente già da venerdì 26 pomeriggio, durante la consegna dei pettorali ai partecipanti dell'Ultramarathon, presso il Vicolo di San Girolamo; nell'occasione proietterà slides esplicative relative alla sua esperienza ed esporrà la divisa olimpica e la torcia mettendosi a disposizione per domande e foto.

La manifestazione, promossa a livello nazionale e internazionale, ha lo scopo di far conoscere un territorio ricco di bellezze naturali ed artistiche che costituiscono il patrimonio storico-culturale ed ambientale dei Comuni aderenti all’iniziativa. Maggiori informazioni si possono trovare sul sito internet www.francigenaultramarathon.it