Il 15 e il 16 settembre la campagna si trasferisce per due giorni nella Fortezza Medicea - Comune di Siena

Vai ai contenuti principali
 
 
 
Comune di Siena
 

Nella Vecchia Fattoria

Gli animali e gli antichi mestieri della campagna protagonisti a Siena, nella storica Fortezza Medicea, dove sabato 15 e domenica 16 settembre torna “Nella Vecchia Fattoria”, l’evento dedicato alle famiglie per riscoprire la vita contadina. La manifestazione, giunta alla terza edizione, fa parte della rassegna Siena for Kids e si annuncia ricca di appuntamenti di richiamo per una due giorni all’aria aperta in cui la campagna ‘si trasferisce’ in città. Il calendario di appuntamenti dell’edizione 2018 è stato presentato oggi, 12 settembre, in una conferenza stampa a cui hanno partecipato Alberto Tirelli, assessore al Turismo e Commercio, Clio Biondi Santi, assessora ai Servizi all’Infanzia e Istruzione, Dimitri Bianchini, General Manager Area Toscana di Banca Monte dei Paschi di Siena e Ernesto Benini Galeffi dell’associazione Transumando.

L’assessore Tirelli dopo aver ringraziato i partner dell’iniziativa Regione Toscana, Banca Mps e associazione Transumando, e gli uffici del Comune impegnati nell’organizzazione dell’evento, ha voluto sottolineare: <<L’amministrazione sta valutando una per una tutte le iniziative già programmate. ‘Nella Vecchia Fattoria’ ha avuto un discreto successo in passato ma per il futuro credo che questa manifestazione debba essere condivisa anche con gli assessorati ai Servizi all'infanzia e Istruzione, e alla Sanità e Servizi Sociali, perché in prospettiva vogliamo valorizzare sempre più la parte dedicata alla didattica per coinvolgere i bambini e le famiglie residenti sul territorio, e non limitarsi soltanto a intenderlo come un evento di promozione turistica. Per questa giunta è fondamentale fare gioco di squadra e programmare: in questo senso per il futuro vogliamo pianificare e comunicare tutti gli eventi del prossimo anno già alla fine del 2018 e non, come mi è stato più volte lamentato dagli operatori, trovarsi a conoscere il calendario delle manifestazioni pochi giorni prima dell’effettiva realizzazione>>.

Sulla stessa linea l’assessora Biondi Santi: <<Sono molto soddisfatta che si tenga un evento rivolto ai più piccoli nella nostra bellissima Fortezza Medicea. Queste iniziative sono molto costruttive e aiutano i bambini a scoprire gli animali e la vita in campagna. In questo modo la scuola si trasforma in un’area didattica a cielo aperto dove i piccoli potranno fare nuove e affascinanti scoperte come badare a un cavallo e, allo stesso tempo, stare in compagnia di altri bambini>>.

<<Banca Monte dei Paschi conferma per il terzo anno consecutivo il suo appoggio a “Siena for Kids – Nella Vecchia Fattoria”, un appuntamento ormai atteso da grandi e bambini alla riscoperta delle tradizioni storiche e culturali toscane che rappresenta per la città e tutto il territorio un progetto di crescita educativa e sviluppo sociale importante – ha commentato Dimitri Bianchini, General Manager Area territoriale Toscana di Banca Monte dei Paschi di Siena -. Sosteniamo da sempre le iniziative che possono portare un valore aggiunto all’intera comunità, non solo sul fronte commerciale, ma anche nella formazione delle nuove generazioni, ed è per questo che vogliamo continuare a dare il nostro contributo. Educare i giovani, anche attraverso percorsi e laboratori che riescono a coniugare divertimento e didattica, significa investire sul futuro e far crescere cittadini più maturi e consapevoli>>.

<<Quella che parte sabato è la terza edizione di una manifestazione che l’anno scorso ha contato 15mila presenze – ha esordito Ernesto Benini Galeffi -. E’ un’eredità importante per un evento che è dedicato soprattutto alle famiglie e ai bambini ma piace molto anche ai turisti. Nei due giorni alla Fortezza oltre a far interagire i più piccoli con tanti animali, facciamo avvicinare tutti i visitatori alle nostre tradizioni e alla nostra cultura. In questo senso devo dire che la location è meravigliosa e si presta a quella che è la nostra idea di fondo: abbattere le barriere tra animali e persone>>.

Campagna, animali, giochi e tante storie. Nella Vecchia Fattoria permette ai bambini di avvicinarsi al mondo contadino e alla natura, educandoli al rispetto degli animali e facendo loro rivivere le tradizioni della campagna. La Fortezza Medicea si trasforma in una vera e propria fattoria, dove bambini e genitori potranno conoscere da vicino tanti animali: le vacche con i vitelli, i puledri bradi, i cavalli maremmani, i muli, le pecore, i rapaci, i cani da lavoro e tanti animali da cortile. Un vero e proprio villaggio contadino formato da un accampamento di dieci tende, con animali e butteri, stand dei produttori locali e degli artigiani che si animerà con spettacoli dei butteri, esperienze a contatto diretto con i pony e gli animali della fattoria, dimostrazioni dei mestieri di altri tempi, ludoteca con i giochi della tradizione, esibizioni di agility dog e falconeria, caccie al tesoro e laboratori, visite guidate e cantastorie.

Il programma. Sabato 15 e domenica 16 settembre dalle ore 9 alle 18.

Amici a quattro zampe. Uno spazio interamente dedicato agli animali per imparare a interagire con i nostri amici a quattro zampe, attraverso dimostrazioni di agility e obedience con i cani e gli istruttori dei centri di educazione cinofila affiliati al Csen Cinofilia.

Pony per bambini. Una giornata all’insegna del gioco e della didattica per far vivere a tutti i bambini l’esperienza unica di conoscere da vicino i piccoli animali, accudirli e salire in sella ai pony, guidati dagli istruttori del Centro Ippico Casabassa.

Come in un bosco. Insieme al Gruppo Trekking Senese, una caccia al tesoro verde per andare alla scoperta delle piante e degli animali selvatici che vivono nei boschi.

Come pittori. Laboratorio per bambini per imparare a dipingere con l’Associazione Gruppo degli Estrosi. Per l’occasione sarà possibile assistere all’esposizione di opere dedicate al Bestiario e di alcuni capolavori della mostra “A cavallo dell’Anno”. Questo l’orario dei laboratori ore 10/12.30 e ore 15.30/19.

Alla scoperta degli animali e degli antichi mestieri. Visite guidate, anche in lingua inglese, all’interno della Vecchia Fattoria della Fortezza Medicea. Bambini, ragazzi e famiglie tutti insieme alla scoperta degli animali, delle origini e della storia dei butteri. Sarà possibile partecipare alle prove pratiche di uso della “lacciara”, imparare a costruire una sella o bardare un cavallo, assistere agli spettacoli di falconeria, osservare il lavoro di artigiani e conoscere mestieri ormai scomparsi. Sabato 15 settembre con orario 15/19 e domenica 16 settembre con orario 10/19.

Giochi della tradizione Toscana. Una vera e propria ludoteca a cielo aperto, dedicata ai giochi di strada, che si facevano nelle campagne insieme ai nonni, per imparare a realizzare i giocattoli di una volta. Il recupero dei giochi tradizionali rappresenta la riscoperta della storia, delle proprie radici e del senso di appartenenza al territorio. All’interno dello spazio giochi, adulti e bambini potranno cimentarsi in sfide, rompicapo e giochi d’abilità. Ecco quindi biliardini, flipper, domino, giochi sonori, costruzioni, catapulte, trottole e giochi per sviluppare le abilità nel lancio e nell’equilibrio. Orario 15.30/18.30

Scoprire Siena – Città di Santi, Cavalieri e Mercanti. Storie animate durante le quali, direttamente dalle pagine del libro dedicato ai bambini “Scoprire Siena” e introdotti dalla voce della narratrice, prenderanno vita personaggi storici senesi alle prese con la loro storia e le loro opere.

Sabato 15 settembre.

Animali in città - Alle ore 15 e alle ore 16. Cosa si nasconde in città? Come piccoli esploratori i bambini andranno alla ricerca degli animali, veri o immaginari, nascosti nel centro storico tra chiese e monumenti. Visite guidate in collaborazione con le Guide Turistiche dell’Associazione Centro Guide, Federagit e AGT. Gratuito, su prenotazione. Informazioni e prenotazioni tel. 0577 43273, 334 8418736 info@guidesiena.it, federagitsiena@libero.it

Storie a manovella – Alle ore 15.30, 16.30, 17.30. Cantastorie di strada con improvvisazioni teatrali itineranti, dedicate alle novelle popolari toscane che nascono dalla tradizione contadina mezzadrile, quando si usava “andare a veglia”. Un rito antico in cui tutta la famiglia “colonica” e i garzoni stagionali si ritrovavano per dare libero sfogo alla passione per la poesia, il canto, il gioco e il ballo. Era un intrattenimento familiare, ma anche uno spazio dedicato alla memoria, alla comicità, ai canti, alle emozioni e alle speranze. Da qui nasce e si è tramandata l’abitudine del racconto delle novelle popolari senesi e toscane che saranno il filo conduttore della giornata sotto forma di filastrocche e stornelli.

Pecore, cavalli e... - Ore 18. Grandi emozioni, poesia e tradizioni. La storia e le tradizioni della campagna e dell’antico rito che rievoca la migrazione stagionale di greggi, mandrie e pastori verso pascoli collinari o montani diventano veri e propri spettacoli, dove i butteri daranno prova della loro abilità con dimostrazioni di conduzione del bestiame e non solo. Domenica 16 settembre.

La campagna dentro le mura - Ore 10.30 e ore 11.30. A caccia dei frutti e delle erbe medicinali tra le valli verdi cittadine. Una passeggiata a piedi per andare alla scoperta delle tracce della campagna in città in compagnia di un’esperta guida ambientale che vi racconterà i segreti della natura. Visite guidate in collaborazione con le Guide Turistiche dell’Associazione Centro Guide, Federagit e AGT. Gratuito, su prenotazione. Informazioni e prenotazione tel. 0577 43273, 334 8418736 info@guidesiena.it, federagitsiena@libero.it

Pecore, cavalli e... - Ore 12 e ore 18. Grandi emozioni, poesia e tradizioni. La storia e le tradizioni della campagna e dell’antico rito che rievoca la migrazione stagionale di greggi, mandrie e pastori verso pascoli collinari o montani diventano dei veri e propri spettacoli, dove i butteri daranno prova della loro abilità con dimostrazioni di conduzione del bestiame e non solo.

Caccia al tesoro – Ore 15 e ore 16. Pronti… via! Una divertente caccia al tesoro attraverso un percorso ricco di sorprese, alla ricerca di animali, piante e divertenti curiosità su Siena e il suo passato. Visite guidate in collaborazione con le Guide Turistiche dell’Associazione Centro Guide, Federagit e AGT. Gratuito, su prenotazione. Informazioni e prenotazioni tel. 0577 43273, 334 8418736 info@guidesiena.it, federagitsiena@libero.it

Asino sarai te! - Ore 15.30/19. Storie senza tempo di coraggio, fantasia e riscatto…un cavaliere fallito e il suo servitore si muovono alla ricerca di avventure. Per loro sfortuna, sono accompagnati da un asino che si dimostra poco incline alle imprese eroiche ad ha il solo obiettivo di dimostrare al resto del mondo di essere un cavallo. Attraverso equivoci, contrattempi dovuti alle bizze dell’animale, gags, giocolerie e magie in puro stile clown, i due personaggi coinvolgeranno il pubblico nell’impresa di convincere l’animale ad accettare e apprezzare la sua natura.

Orari e informazioni. “Nella Vecchia Fattoria” è aperta sabato 15 settembre dalle 9 alle 22 e domenica 16 settembre con orario 9-19 alla Fortezza Medicea. Tutti gli eventi sono gratuiti. All’interno del villaggio sarà disponibile un punto ristoro con menù dedicato ai più piccoli.