Palio 2 luglio e 16 agosto 2018: deliberate le sanzioni - Comune di Siena

Vai ai contenuti principali
 
 
 
Comune di Siena
 

Palio 2 luglio e 16 agosto 2018: deliberate le sanzioni

La Giunta Comunale, questo pomeriggio, ha deliberato le sanzioni relative al Palio dello scorso 2 luglio e 16 agosto.

 

Le sanzioni relative al Palio del 2 luglio:

 

A Luigi Bruschelli detto Trecciolino, fantino della Nobile Contrada del Nicchio è stata applicata la sanzione di una ammonizione.

A Giosuè Carboni, detto Carburo, fantino della Contrada della Lupa non è stata applicata alcuna sanzione.

Ad Andrea Chessa, detto Nappa II, fantino della Contrada della Tartuca è stata applicata la sanzione della squalifica per 6 Palii.

A Giuseppe Zedde, detto Gingillo, fantino della Contrada del Valdimontone è stata applicata la sanzione della squalifica per 2 Palii.

Alla Contrada della Chiocciola  è stata applicata la sanzione di una censura.

Alla Contrada della Lupa non è stata applicata nessuna sanzione.

Alla Nobile Contrada del Nicchio è stata applicata la sanzione di due censure e una deplorazione.

Alla Nobile Contrada dell’Oca è stata applicata la sanzione di una censura.

Alla Contrada della Tartuca è stata applicata la sanzione della squalifica per 2 Palii.

Alla Contrada di Valdimontone è stata applicata la sanzione di una deplorazione e una censura. E al barbaresco la sanzione di non ricoprire incarichi all’interno della Contrada per un anno.

 

Le sanzioni relative al Palio del 16 agosto:

Ad Antonio Siri, detto Amsicora, fantino della Contrada del Valdimontone, non è stata applicata nessuna sanzione.

Alla Nobile Contrada del Nicchio è stata applicata la sanzione di una censura.

Alla Contrada di Valdimontone non è stata applicata nessuna sanzione.